Biopsy digit è un unico sistema per mammografia e biopsia stereotassica ad alta precisione automatico e motorizzato, adatto per biopsie in posizione prona o verticale.

Il sistema è stato studiato come completo ideale per le unità FFDM Giotto IMAGE e DBT GIOTTO TOMO.

L’unità Biopsy Digit usato in combinazione con il mammografo digitale Giotto Image è l’unico sistema che utilizza lo stesso detector per mammografia e biopsia in posizione prona.

 

AUMENTA LE CAPACITA’ DIAGNOSTICHE

AUMENTA LE CAPACITA’ DIAGNOSTICHE

AUMENTA LE CAPACITA’ DIAGNOSTICHE
La conversione a unità per biopsia prona è facile e veloce. Il dispositivo per biopsia stereotassica “Biopsy Digit” semplicemente va a sostituire il bucky. Con un dolce movimento il braccio circolare si inclina fino a raggiungere la posizione orizzontale.


PASSARE DALLA MAMMOGRAFIA ALLA BIOPSIA PRONA NON È MAI STATO COSI’ FACILE
É molto facile per la paziente posizionarsi sul Mammobed: con la sua altezza minima di 74 cm non è richiesto alcun dispositivo addizionale. Basta premere il bottone posizionato nella parte inferiore del Mammobed per ottenere l’altezza desiderata e permettere alla paziente di salire facilmente. Grazie alle ruote, il Mammobed può essere spostato velocemente e il seno centrato usando la parte superiore del tavolo che è flottante. Una volta posizionato il dispositivo, basta azionare i freni di cui è munito e l’operatore è pronto ad iniziare la procedura per la biopsia stereotassica.

MIGLIOR ACCESSO POSSIBILE

MIGLIOR ACCESSO POSSIBILE
MIGLIOR ACCESSO POSSIBILE
  • Biopsia con supporti laterale, dritto e inclinato
  • Accesso al seno a 360°
  • Stesso rilevatore al selenio per la mammografia e la biopsia prona: caratteristica unica!

La possibilità di scegliere il miglior approccio possibile al seno utilizzando i supporti frontale, frontale inclinato e laterale dedicati alle pistole garantiscono un’accessibilità illimitata a qualsiasi area del seno con Biopsy Digit.
Possibilità di scegliere la miglior ottimizzazione dell’angolo per l’accesso dell’ago al seno in qualsiasi fase senza muovere la paziente. L’accesso laterale è particolarmente utilizzato nel caso di seni piccoli e/o di lesioni poste nella parte inferiore del seno, molto vicino alla superficie cutanea.Possibilità di marcare la lesione utilizzando l’immagine scout in combinazione con una delle proiezioni angolate (+15 / -15) permette di verificare facilmente la posizione della lesione anche quando l’ago è in posizione.
Il braccio laterale è provvisto di doppia inclinazione: sull’asse X e l’asse Y. Quest’innovazione permette all'ago di raggiungere qualsiasi parte della zona selezionata del seno. Il software di biopsia Raffaello calcola l'esatta posizione di destinazione in funzione del supporto della pistola selezionato, delle caratteristiche dell’ago e della doppia inclinazione X-Y del porta ago.
La biopsia in posizione prona è la modalità di gran lunga preferita dai radiologi di tutto il mondo. Ci sono indiscutibili vantaggi per la paziente e per l’utilizzatore, e soprattutto, per la qualità del risultato diagnostico. Giotto Image consente l’accesso intorno al seno a 360°, permettendo ai radiologi di scegliere la via più breve verso la lesione.

PROCEDURE GUIDATE SICURE

PROCEDURE GUIDATE SICURE
PROCEDURE GUIDATE SICURE

GIOTTO IMAGE 3D è uno strumento estremamente versatile: siete liberi di scegliere il migliore posizionamento per la biopsia per ogni paziente e per ogni caso. Solo GIOTTO IMAGE 3D vi dà la libertà di scegliere la procedura di biopsia per ogni specifico caso. Prona, in piedi o in decubito laterale: non c’è limite alla versatilità di GIOTTO IMAGE.
Utilizzando GIOTTO IMAGE 3D è possibile posizionare un marker della mammella con il paziente in qualsiasi posizione scelta.
Biopsy Digit è compatibile con tutti i tipi di dispositivi di biopsia disponibili in commercio: tutte le marche di Vacuum Biopsy, Core Biopsy e anche di ago aspirato (FNA) per citologia.
Biopsy Digit, il dispositivo stereotassico equipaggiabile con GIOTTO IMAGE 3D, ha la caratteristica di essere lo strumento più preciso disponibile sul mercato: la deviazione massima dal target non supera i 0,5 mm. É completamente automatico, comandato da computer, motorizzato sugli assi X, Y e Z, e viene fornito con un telecomando per movimenti manuali di precisione. Biopsia Digit esegue una procedura complessa, come la biopsia stereotassica, in modo facile, veloce e sicuro. Localizzazione marker, biopsie istologiche e citologiche sono possibili con Biopsy Digit.
L’interfaccia grafica, Raffaello Biopsy, è un software sofisticato e interattivo che assiste il radiologo in modo sicuro, passo dopo passo, per l’ottenimento di un ottimo risultato. Raffaello Biopsy è un software a prova di errore, consente una modalità di marcatura illimitata, marchi sulla scout, e l'originale "posizionamento virtuale dell’ago”. Questo utile strumento consente al radiologo di decidere se modificare l'accesso al seno o il tipo e la lunghezza dell'ago senza spostare la paziente. Questo strumento permette un notevole risparmio di tempo.

  • Biopsia in piedi, in posizione prona e di decubito laterale: unicità del nostro sistema
  • Biopsy Digit: lo strumento stereotassico più preciso
  • Il sistema di biopsia Raffaello ti guida con sicurezza verso il risultato ottimale

GIOTTO IMAGE 3D in combinazione con il sistema per biopsia stereotassica “Biopsy Digit” ha un’ulteriore caratteristica di unicità: è l'unico in grado di garantire che la lesione visualizzati durante l'esame mammografico sarà anche visibile durante la biopsia. Ciò deriva dal fatto che viene utilizzato lo stesso sistema, lo stesso rivelatore, la stessa geometria e la stessa sorgente radiogena sia per la mammografia che per la biopsia prona. Questo risolve un problema frequente e ben noto ai radiologi di dover riconoscere la stessa lesione in due immagini differenti.